Digital Board e Reti locali, il MIUR finanzia le scuole

La chiusura dei progetti prorogata al 31 gennaio 2023

networking | server | digital board |

Le lavagne digitali possono essere eliminate per fare spazio ai più funzionali monitor touch screen. Un notevole vantaggio in termini di opportunità didattica, praticità di utilizzo e risparmio energetico. Inoltre, è possibile procedere alla digitalizzazione dell'intera infrastruttura scolastica attraverso i finanziamenti governativi.

Con protocollo 73850 del 6 settembre 2022 il Miur ha, infatti, prorogato al 31 gennaio 2023 il termine per la chiusura dei progetti Digital Board e Reti locali cablate e wireless nelle scuole.

L’obiettivo del Ministero è quello di consentire la dotazione di monitor digitali interattivi touch screen e adeguare le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche per accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa delle scuole.

La presentazione della proposta progettuale avviene accedendo all'area disponibile alla voce “Accesso ai servizi”, sul sito dedicato al PON “Per la Scuola”: www.istruzione.it/pon/.

in primo piano
News, Promozioni, Eventi
Per info commerciali, assistenza, comunicazioni Contattaci